Supporti grafici: tutte le fasi di una terapia canalare

 

DeepInfection

1.  Infezione profonda

La terapia canalare risulta necessaria quando un infortunio o una carie di grandi dimensioni danneggiano la radice del dente, causandone un'infezione o un'infiammazione.

Route2Root

2.  Come si arriva alla radice


Il dentista anestetizza il dente e crea un'apertura attraverso la corona dentale per arrivare alla camera pulpare.

Inflamed

3.  Rimozione dei tessuti infetti/infiammati

Grazie a delle speciali lime, il dentista rimuove l'infezione e la polpa danneggiata, rimodellando i canali per fare spazio ai materiali usati per l'otturazione. Per facilitare la pulizia dei canali e rimuovere i residui presenti vengono utilizzati degli irrigatori.

Filling

4.  Otturazione dei canali

I canali vengono riempiti con un materiale permanente; normalmente, viene utilizzata della guttaperca, che aiuta a tenere alla larga infezioni o contaminazioni.

 

Rebuilding

5.  Ricostruzione del dente

Per sigillare l'apertura, si applica un materiale sopra la guttaperca per creare un'otturazione temporanea; quest'ultima verrà rimossa solo quando potrà essere applicata un'otturazione o una corona permanente. La corona, detta anche capsula, avrà le sembianze di un dente naturale e verrà installata sulla parte superiore del dente curato.

 

ExtraSupport

6.  Sostegno aggiuntivo

In alcuni casi, vicino all'otturazione in guttaperca viene applicata una barra per offrire ulteriore sostegno alla corona.

Crown

7.  Il tocco finale

La corona viene fissata permanentemente.

 

05/07/14

Copyright © 2002-2013 Aetna, Inc. Tutti i diritti riservati.

Altri articoli

Consigli per prendersi cura dei denti dopo una TERAPIA CANALARE

Con le dovute cure, un dente trattato e ricostruito può durare a vita. La terapia canalare, infatti, gode di un'alta percentuale di successo. Di seguito, presentiamo alcuni modi per prendersi cura dei propri denti una volta effettuata questa terapia.

  • Seguire buone abitudini di igiene orale – Lavare i denti due volte al giorno e passare il filo quotidianamente. Una buona cura dei denti aiuta a prevenire eventuali problemi futuri.
  • Andare regolarmente dal dentista – È importante far controllare e pulire i denti da un dentista o igienista dentale.
  • Evitare di masticare cibi duri – Masticare cibi duri, come ad esempio ghiaccio, può provocare fratture dentali e nuocere ai canali radicolari.