Eruzione cutanea in bocca: trattamento e prevenzione

Cause delle Eruzione Cutanea

Si potrebbe pensare che le eruzioni cutanee in bocca possano colpire solo neonati e bambini piccoli, ma alcuni fattori possono causare rossore e irritazione alla cute intorno alla bocca a qualsiasi età. Tuttavia di solito le cause sono diverse, soprattutto perché gli adulti usano altri prodotti che possono provocare irritazione. La prevenzione è il modo migliore per liberarsi definitivamente di un’eruzione cutanea in bocca, ma richiede prima un po’ di lavoro investigativo per individuare la causa della reazione cutanea.

Eruzione cutanea in bocca: segni e sintomi

Il tipo di eruzione cutanea che si verifica dipende fortemente dalla causa. Nel caso in cui dipenda da pori ostruiti e irritati potrebbero manifestarsi foruncoli pieni di pus, che ricordano l’acne. In altri casi la pelle potrebbe presentarsi come secca e squamosa, mentre altre volte si manifesta semplicemente rossore a seguito dell’uso di prodotti irritanti. La cute potrebbe essere calda o prudere, ma è meglio resistere al bisogno di grattarsi. Tale azione potrebbe infatti peggiorare l’eruzione cutanea.

La maggior parte di queste eruzioni cutanee è localizzata intorno alla bocca e non si diffonde, a meno che non sia il sintomo di un problema più grave. Come riportato dall’Istituto Superiore di Sanità, alcune malattie sessualmente trasmissibili provocano lesioni dentro e intorno alla bocca. L’herpes, ad esempio, spesso provoca afte e lesioni in bocca, oltre a una sensazione generale di stanchezza e febbre. Se l’eruzione cutanea in bocca si accompagna ad altri sintomi, come febbre, stanchezza, eruzioni cutanee e lesioni in altre aree del corpo, o afte all’interno della bocca, si consiglia di consultare il medico. Potrebbe essere il segno di un problema più grave.

Eruzione cutanea in bocca: cause di irritazione

Le eruzioni cutanee intorno alla bocca sono note come dermatiti periorali e possono dipendere da diverse cause. La superficie cutanea può essere sensibile ai cambiamenti nei prodotti topici, perciò questa dovrebbe essere una delle prime cause da considerare. Alcune delle cause più comuni potrebbero essere ad esempio:

  • Dentifrici al fluoro
  • Infezioni
  • Corticosteroidi topici, come idrocortisone, applicati volutamente o per errore attorno alla bocca
  • Cosmetici, creme solari o altri prodotti per la cura della pelle
  • Alterazioni ormonali, come quelle che avvengono durante la gravidanza o a seguito dell’assunzione di contraccettivi orali
  • Stress
  • Disturbi intestinali
  • Fattori climatici, come l’esposizione al vento o alla luce ultravioletta

La buona notizia? Nella maggior parte dei casi, la dermatite periorale può essere curata rapidamente, purché si identifichi la causa dell’eruzione cutanea. In alcuni casi potrebbero servire alcuni tentativi e riflessioni su eventuali cambiamenti da apportare nella propria cura della pelle o sugli ormoni che potrebbero causare il rossore e l’irritazione.

Eruzione cutanea in bocca: trattamento e prevenzione

Come consiglia l’Istituto Clinico Humanitas nel caso delle dermatiti atopiche, anche per le eruzioni cutanee in bocca è bene interrompere l’applicazione di qualsiasi prodotto che potrebbe provocare irritazione. Questo vale soprattutto per i corticosteroidi topici, così come per le creme solari, i cosmetici, le lozioni o i dentifrici al fluoro. Il dermatologo potrebbe inoltre consigliare l’assunzione di un antibiotico topico oppure per via orale, che contribuirà a combattere le eventuali infezioni che potrebbero provocare rossore e chiazze squamose in bocca.

In caso di eruzione cutanea, è bene smettere di usare saponi per il viso profumati. Si consiglia di sostituirli con acqua calda fino a quando l’eruzione cutanea non si sarà risolta, quindi di utilizzare un sapone delicato senza profumazioni o un’alternativa al sapone. È possibile chiedere suggerimenti al proprio dermatologo. Mantenere inoltre una buona igiene della pelle, che va pulita ogni sera, e lavare spesso le federe dei cuscini. Si consiglia di provare a evitare cibi piccanti o aciduli, poiché possono penetrare nella cute e provocare eruzioni cutanee.

Fortunatamente non si deve sopportare un’eruzione cutanea troppo a lungo: isolando la causa e individuando alternative per dare sollievo alla pelle l’eruzione cutanea guarirà e sarà possibile evitare episodi futuri. È importante ricordarsi di prendersi cura dell’interno della propria bocca. A tal fine è bene mantenere una buona salute orale e valutare l’aggiunta di un collutorio alla propria routine.

Questo articolo vuole promuovere la comprensione e la conoscenza di argomenti generali relativi alla salute orale. Non è destinato a sostituire la consulenza, la diagnosi o il trattamento di un professionista. Chiedi sempre il parere del tuo dentista, o di un operatore sanitario qualificato, per qualsiasi domanda tu possa avere riguardante una condizione medica o un trattamento.

Altri articoli