Primi denti: segni e cure

Primi denti: segni e cure

L'eruzione del primo dentino è uno degli eventi più importanti nel primo anno di vita dei bimbi, eppure molti genitori ne sono spaventati. I piccoli possono essere più nervosi o irritabili, ma nonostante le difficoltà, alleviare i disturbi che accompagnano questa fase non è certamente un'impresa impossibile.

Quando compaiono i primi denti?

I primi denti cominciano a spuntare verso i 6 mesi, anche se l'età media di eruzione del primo dentino varia solitamente tra i 3 e i 14 mesi. In alcuni casi, i denti spuntano uno per volta, mentre in altri compaiono a coppie o in gruppo. L'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù fornisce interessanti informazioni sulla cronologia dell'eruzione dei denti, ma non sempre la prima dentizione avviene con gli stessi tempi in tutti i bimbi. La Società Italiana di Odontoiatria Infantile (SIOI), l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e il Ministero della Salute sono concordi nel dire che, indipendentemente dalla presenza o meno di problematiche dentali, l'ideale sarebbe far visitare il bambino dal pedodontista in età precoce, orientativamente entro i primi 18/30 mesi di vita, per prevenire future complicanze. Detto questo, se all'età di un anno il bambino o la bambina non ha ancora nessun dente, i genitori possono comunque rivolgersi al pediatra o al dentista per avere maggiori informazioni in merito.

Quali segni indicano l'imminente comparsa dei primi denti?

Al contrario di quanto riferiscono le vecchie credenze popolari o i detti delle nonne, non esistono segni universali che lascino presagire l'eruzione del primo dentino. Febbre, rinorrea e diarrea sono state erroneamente associate alla dentizione decidua da più di un genitore, ma nessuna prova scientifica ne ha mai supportato il nesso. I sintomi della dentizione possono variare da un bambino all'altro: in alcuni casi, l'evento può essere completamente indolore, mentre in altri, può causare dolori e sensibilità gengivali destinati a durare per molte settimane. Tutto dipende dalla velocità di eruzione del dente. 

 La presenza nel piccolo di uno o più dei seguenti segni potrebbe, tuttavia, indicare l'imminente comparsa del primo dentino:

  • Salivazione abbondante
  • Infiammazione dei tessuti gengivali con o senza "rigonfiamenti" visibili
  • Sfregamento ripetuto degli occhi, delle guance o delle orecchie
  • Rifiuto del cibo o del biberon quando si tenta di alimentare il bimbo
  • Nervosismo
  • Incapacità di addormentarsi/agitazione durante l'ora del riposino
  • Costante bisogno di mordere oggetti solidi

Consultando questo elenco, i genitori potrebbero pensare ad altri disturbi, ma la presenza concomitante nel piccolo di uno o più di questi sintomi non può che indicare l'inizio della dentizione decidua.

Come alleviare il dolore

Fortunatamente, esistono molti rimedi per alleviare il dolore causato dalla dentizione. 

Alcuni rimedi includono i classici anelli refrigeranti oppure l'applicazione di una leggera pressione sulle gengive del piccolo con un dito pulito per dargli un po' di sollievo. Infine, si sconsiglia di dare al bimbo cibi solidi da masticare per evitare rischi di soffocamento, mentre può essere utile cullarlo dolcemente o fargli un bagno caldo per tranquillizzarlo e aiutarlo a rilassarsi.  

Prendersi cura dei nuovi denti

Usare un panno morbido per pulire delicatamente la bocca del bimbo è una buona abitudine, da adottare ancor prima della comparsa del primo dente. Durante la prima visita dentistica, il dentista o igienista dentale indicherà ai genitori tutte le azioni necessarie per mantenere in buona salute i denti e le gengive del bambino o della bambina. Le domande poste in questa occasione sono sempre ben accette, perché prendersi cura dei denti dei più piccoli deve essere un impegno condiviso tra genitori e studio dentistico.

Questo articolo vuole promuovere la comprensione e la conoscenza di argomenti generali relativi alla salute orale. Non è destinato a sostituire la consulenza, la diagnosi o il trattamento di un professionista. Chiedi sempre il parere del tuo dentista, o di un operatore sanitario qualificato, per qualsiasi domanda tu possa avere riguardante una condizione medica o un trattamento.

Altri articoli

Preziosi consigli per una buona igiene orale durante la PRIMA INFANZIA

Ecco alcuni semplici metodi per prendersi cura di denti e gengive nei neonati:

  • prima che i denti inizino a spuntare, pulisci le gengive e i denti del neonato bagnando una salvietta pulita e passandola sulle gengive superiori e inferiori;

  • una volta cresciuti i denti, inizia a spazzolarli due volte al giorno con uno spazzolino dalle setole morbide.

Argomenti correlati alla SALUTE ORALE DURANTE LA PRIMA INFANZIA