Dentizione e diarrea: esiste una correlazione?

Dentizione e diarrea: esiste una correlazione?

È opinione comune, tra i genitori, che la dentizione possa essere causa di episodi di diarrea. I medici, al contrario, sostengono che nessuna evidenza scientifica sia al momento in grado di dimostrare un nesso di causalità tra la dentizione nei bambini ed eventuali disturbi del tratto alimentare. Ma cosa può pensare un genitore se all'eruzione dei denti seguono inevitabilmente episodi di diarrea?

Dentizione e diarrea - Possibili correlazioni

L’idea che la dentizione possa essere all'origine di episodi di diarrea è piuttosto diffusa. Nella maggior parte dei casi, si ritiene che l’eccessiva salivazione causata dall'eruzione dei denti possa in qualche modo influire sull'apparato gastrointestinale. In realtà, come sottolinea il Ministero della Salute, non è stata finora provata alcuna connessione diretta tra gli episodi di diarrea e la dentizione.

Allora perché così tante persone pensano il contrario? Forse perché i bambini, durante la dentizione, sono più esposti ai batteri responsabili della diarrea. Quando spuntano i primi denti, infatti, i bambini tendono a mettere in bocca qualsiasi cosa pur di riuscire ad alleviare il senso di fastidio e spesso questi oggetti non sono molto puliti.

La dentizione decidua, inoltre, inizia nei primi 6-24 mesi di vita, periodo durante il quale molti bambini presentano malattie e sintomi diversi, privi di un qualsiasi nesso di causalità con l'eruzione dei denti. I sintomi possono coincidere con la dentizione, ma con ogni probabilità non ne sono la conseguenza.

Il problema

Attribuire alla dentizione l’origine di alcuni disturbi, come ad esempio la diarrea, può avere sui genitori un potere tranquillizzante. Sottovalutare il problema, tuttavia, può ritardare l’esatta diagnosi e ostacolare il riconoscimento e il trattamento dell'eventuale stato di disidratazione che solitamente accompagna gli episodi di diarrea nei bambini.

In altri termini, se la dentizione nei bambini è accompagnata da diarrea, è necessario assicurarsi che gli oggetti che mettono in bocca siano puliti, garantire una buona idratazione, proporre alimenti che non peggiorino le condizioni e rivolgersi quanto prima al pediatra se la diarrea persiste.

 

Questo articolo vuole promuovere la comprensione e la conoscenza di argomenti generali relativi alla salute orale. Non è destinato a sostituire la consulenza, la diagnosi o il trattamento di un professionista. Chiedi sempre il parere del tuo dentista, o di un operatore sanitario qualificato, per qualsiasi domanda tu possa avere riguardante una condizione medica o un trattamento.

Altri articoli

Preziosi consigli per una buona igiene orale durante la PRIMA INFANZIA

Ecco alcuni semplici metodi per prendersi cura di denti e gengive nei neonati:

  • prima che i denti inizino a spuntare, pulisci le gengive e i denti del neonato bagnando una salvietta pulita e passandola sulle gengive superiori e inferiori;

  • una volta cresciuti i denti, inizia a spazzolarli due volte al giorno con uno spazzolino dalle setole morbide.

Argomenti correlati alla SALUTE ORALE DURANTE LA PRIMA INFANZIA