Per usare più facilmente il filo interdentale con l'apparecchio

Spingere i bambini a usare il filo interdentale è una sfida che tanti genitori devono affrontare e che diventa ancora più ardua quando i piccoli portano l'apparecchio. Il filo metallico degli apparecchi impedisce di passare il filo interdentale normalmente e rende difficile farlo da soli. I trattamenti ortodontici ricoprono un ruolo importante nel mantenere un sorriso sano, ma richiedono un grande impegno da parte di chi si prende cura dei bambini per assicurare che i denti rimangano in salute mentre vengono raddrizzati.

 

Scopri tre trucchi per aiutare i bambini con l'apparecchio a passare il filo più facilmente e frequentemente.

 

Usare lo strumento adatto

 

È difficile e frustrante usare il filo interdentale se si porta l'apparecchio. Passarlo tra i denti sopra l'arco metallico è come cercare di infilare del filo in un ago. Un ago passa-filo può essere d'aiuto: è uno strumento poco costoso e usa e getta, disponibile in qualunque negozio o farmacia che venda spazzolini e dentifrici. Questo dispositivo è indispensabile per la pulizia interdentale quando si indossa l'apparecchio, dato che permette di far passare il filo tra i denti sopra l'arco metallico e raggiungere il margine gengivale.

 

Aiutare i bambini più piccoli a passare il filo

 

Non bisogna aspettarsi che i bimbi più piccoli possano essere in grado di usare il filo correttamente se portano l'apparecchio: quasi sicuramente avranno bisogno di aiuto. È meglio farli inginocchiare o sedere in una zona ben illuminata, dato che la procedura potrebbe richiedere del tempo. In caso il piccolo trovi difficile rimanere fermo e seduto, fallo accomodare in una stanza dove può guardare la TV o ascoltare della musica mentre passi il filo tra i suoi dentini.

 

Usa un filo interdentale cerato

 

Il filo interdentale non cerato si incastra più facilmente nell'apparecchio, lasciando tracce al suo interno. Per la pulizia interdentale quando si porta l'apparecchio, è meglio utilizzarne uno cerato insieme a un ago passa-filo, che si inserirà tra i denti con meno probabilità di incastrarsi. Passa il filo delicatamente fino al margine gengivale di entrambi i denti prima di rimuovere filo e ago, per poi procedere con il prossimo dente.

 

L'igiene dentale è importante per tutti i bambini, ma quelli che indossano l'apparecchio devono essere particolarmente esortati a prendersene cura. Chi si occupa di loro deve agire attivamente per assicurare che mantengano una buona igiene orale. I bambini con l'apparecchio impiegheranno circa il doppio del tempo per passare il filo interdentale rispetto a quelli che non lo portano; è tuttavia indispensabile farlo regolarmente per prevenire gengivite e accumuli di placca.

 

Altri articoli

Preziosi consigli riguardo all'ORTODONZIA PER BAMBINI

  • Effettuare degli sciacqui con acqua prima di lavare i denti – Sciacquare la bocca con dell'acqua dopo aver mangiato aiuterà a far staccare i residui di cibo dall'apparecchio; i denti vanno poi ben lavati, come di consueto.  
  • Usare il filo interdentale una volta al giorno – Aiutando i bimbi a passare il filo ogni sera, si elimineranno residui di cibo e accumuli di placca sotto il margine gengivale, che potrebbero indurirsi e diventare tartaro. Ciò aiuta inoltre a pulire gli angoli della bocca difficili da raggiungere con il solo spazzolino.
  • Collutori al fluoro – Dopo aver lavato i denti e prima di coricarsi, è consigliabile far fare loro degli sciacqui con un collutorio a base di fluoro per mantenere i denti sani e forti.
  • Portarli dal dentista ogni sei mesi – Con due controlli l'anno, il dentista potrà individuare quali aree della bocca necessitano di maggiori cure e assicurare che i piccoli abbiano denti sempre sani e puliti.