Anoressia/Bulimia

Definizione

L'anoressia è un disturbo alimentare; chi ne soffre teme di prendere peso e ha una percezione distorta della propria dimensione e forma fisica. Queste persone non riescono a mantenere un normale peso corporeo ed entrano in uno stato di semi-inedia, una privazione di cibo che toglie all'organismo i nutrienti di cui ha bisogno. L'anoressia può provocare l'insorgenza dell'osteoporosi, che indebolisce le ossa della mandibola che sostengono i denti e porta alla perdita dei denti stessi.

La bulimia è un altro disturbo dell'alimentazione: si entra in un ciclo di fame compulsiva che porta a consumare grandi quantità di cibo per poi procedere con epurazioni tramite vomito, uso di lassativi, esercizio fisico eccessivo e digiuni per diversi giorni la settimana. Gli acidi dello stomaco presenti nel vomito passano dalla bocca e possono corrodere lo smalto , causando erosione e sensibilità dentale, decolorazione e potenziale perdita dei denti.6