Fatina dei denti: idee divertenti

Ogni paese del mondo ha le sue tradizioni e storie per festeggiare la perdita dei denti da latte; la leggenda della fatina dei denti sembra aver avuto origine negli Stati Uniti nei primi anni del XX secolo. Insieme al topino che mette i soldi sotto il cuscino, in Italia la fatina è diventata popolare tra i piccoli e i genitori spesso cercano modi creativi e divertenti per presentarla ai bambini ogni volta che perdono un dente.

Farla conoscere ai piccoli

I denti da latte iniziano a cadere tra i cinque e i sette anni. I 20 denti da latte che cadono verranno sostituiti da 32 denti permanenti. Il momento giusto per introdurre i piccoli alla fatina dei denti è quando perdono il primo dentino da latte.

Portare avanti la storia per incoraggiare i piccoli a una buona igiene dentale

Far conoscere loro la fatina in modo creativo può aiutare a educarli riguardo all'igiene dentale e a instaurare buone abitudini per lavare i denti. Lasciare messaggi scritti dalla fatina in persona è un modo divertente per rimarcare l'importanza di una buona igiene orale e ricordare ai piccoli di lavare i denti e usare il filo interdentale. Note e messaggi con la fatina dei denti sono disponibili online, altrimenti puoi crearne di personalizzati utilizzando della carta e dei brillantini, che fungeranno da polvere di fata, per rendere l'esperienza dei piccoli ancora più autentica.

Anche i contenitori per dentini possono essere utili per quando passa la fatina dei denti: puoi prenderli sotto forma di piccoli forzieri contenenti un tesoro oppure come cuscinetti a forma di dente o con le iniziali dei piccoli, con tanto di taschino in cui inserire il dentino caduto, così da non perderlo prima che arrivi la fatina a raccoglierlo.

Anche alla fatina dei denti accadono degli imprevisti

A volte un dentino può cadere senza che il piccolo se ne accorga. In casi del genere, puoi aiutarli a scrivere un breve messaggio alla fatina dei denti per spiegarle la situazione e magari comunicarle dove andare a cercare il dentino (a scuola, al parco, in giardino, ecc.). Quando la fatina è particolarmente impegnata, potrebbe non avere con sé del denaro (specialmente se il dente cade appena prima di andare a letto) e scriverà quindi un messaggio spiegando che presto tornerà per lasciare un soldino, come di consueto. Basterà spiegare ai piccoli che sono tanti i bambini a perdere denti alla loro età e spesso capita a più di un bimbo nello stesso giorno. Altre volte la fatina si scorderà oppure non farà in tempo a passare. Sarà sufficiente spiegarlo e promettere che la prossima volta porterà con sé un premio.

Idee per avvenimenti particolari

A volte i dentini cadono prima del previsto a causa di infortuni o ferite, mentre in altre non cadranno da soli e necessiteranno della mano del dentista. In casi del genere, sia i genitori che la fatina dei denti devono prestare particolari cure e attenzioni al bambino. Fai recapitare una lettera scritta direttamente dalla fatina, con tanto di piccola ricompensa, per congratularti con loro del coraggio mostrato dal dentista. Tranquillizzandoli dopo un trattamento dentale, i piccoli potranno avere meno paura di andare dal dentista e sarà possibile discutere con loro di come è andata e capire il loro livello di conoscenza riguardo alle cure ricevute.

 

Altri articoli

Consigli per svolgere il ruolo di FATINA DEI DENTI

  • Messaggi dalla fatina – Lasciare messaggi scritti dalla fatina in persona è un modo divertente per rimarcare l'importanza di una buona igiene orale e ricordare ai piccoli di lavare i denti e usare il filo interdentale. Note e messaggi con la fatina dei denti sono disponibili online, altrimenti puoi crearne di personalizzate.
  • Cuscinetti e contenitori per denti – Crea speciali cuscinetti con una tasca per mettere dentro il dentino, così la "fatina" saprà dove trovarlo quando andrà a cercarlo sotto il cuscino.
  • Soldini, ma non solo – Un bambino di otto o nove anni può entusiasmarsi all'idea di ricevere dei soldini, mentre per i bimbi più piccoli potrebbe risultare difficile comprendere il valore del denaro; un regalino speciale potrebbe fare più al caso loro.