Scegliere lo spazzolino giusto

Che tipo di spazzolino dovrei usare?

Con una gamma cosi ampia di forme, dimensioni e stili in commercio, la scelta dello spazzolino puo rivelarsi difficile. Ecco alcune indicazioni da tenere a mente:

  • molti dentisti concordano sul fatto che uno spazzolino con setole morbide è lo strumento piu indicato per rimuovere placca e residui di cibo dai denti. Gli spazzolini con la testina piccola sono preferibili perché permettono di raggiungere piu facilmente tutte le zone della bocca, inclusi i denti posteriori.
  • per quanto riguarda il tipo di manico (ad esempio antiscivolo o con collo flessibile), la forma della testina (arrotondata o rettangolare) e la disposizione delle setole (ad esempio ondulate, piatte o a forma di cupola), scegliete lo spazzolino che vi risulta piu comodo. Lo spazzolino migliore è quello che si adatta perfettamente alla vostra bocca e vi consente di raggiungere con facilità tutti i denti.
  • per molti, lo spazzolino elettrico è una buona alternativa: permette una pulizia più efficace soprattutto per coloro che hanno difficolta a lavarsi i denti o una limitata destrezza manuale.

Quanto spesso dovrei sostituire il mio spazzolino?

Lo spazzolino dovrebbe essere sostituito quando le setole iniziano a rovinarsi o comunque ogni tre mesi. Inoltre è molto importante cambiare lo spazzolino dopo aver avuto un raffreddore, poiché le setole potrebbero contenere i germi che possono portare a una reinfezione.

toothbrushes
Uno spazzolino consumato (sopra) puo danneggiare il tessuto gengivale. Sostituite lo spazzolino ogni tre mesi o non appena si deteriora.

 

Altri articoli

Scelta di collutori e prodotti per sciacqui

I normali collutori sono diversi da quelli al fluoro; questi due tipi presentano alcune differenze.

  • Collutori antibatterici – Sono più efficaci di quelli al fluoro nel controllo della placca e rinfrescano l'alito.
  • Collutori al fluoro – Ricoprono i denti di fluoro per rafforzarli e prevenire la carie, oltre che per rendere l'alito fresco.