Il segreto per avere denti forti

Il segreto per avere denti forti

Avere denti forti significa innanzitutto avere denti sani e per avere denti sani, occorrono un'alimentazione equilibrata e una corretta igiene orale. Le principali cause dei problemi gengivali e della carie, come ricorda il Ministero della Salute, includono la scarsa igiene orale, il fumo o la masticazione del tabacco e l'assunzione di farmaci che impediscono l'assorbimento del calcio.

Il modo più semplice per avere denti forti e sani è sicuramente adottare corrette abitudini di igiene orale. In particolare, si consiglia di:

  • spazzolare i denti dopo ogni pasto usando un dentifricio a base di fluoro;
  • usare il filo interdentale almeno una volta al giorno (o con una maggiore frequenza);
  • seguire una dieta sana ed equilibrata, in grado di fornire l'apporto di calcio quotidiano raccomandato;
  • sottoporsi regolarmente a visite odontoiatriche e ad igiene orale periodica;
  • smettere di fumare o masticare tabacco.

Una buona igiene orale è fondamentale per avere denti sani, ma una dieta adeguata è altrettanto importante. Anche la salute dei denti, infatti, come per il resto del corpo, dipende da una corretta alimentazione. Il consumo di frutta, verdura, latticini e prodotti a base di farine integrali, oltre a favorire una buona salute generale, assicura l'apporto di vitamine e minerali necessario per avere denti forti e sani. Maggiori informazioni sugli effetti dell'alimentazione sulla salute orale sono disponibili consultando le risorse del Centro di Igiene Orale Colgate.

Alcune persone possono avere maggiori difficoltà di altre a mantenere sani i propri denti. L'assunzione di determinati farmaci o la presenza di patologie particolari, come il diabete, richiedono una maggiore cura della propria igiene orale e una collaborazione più stretta con il proprio dentista o igienista dentale per prevenire eventuali disturbi. Maggiori informazioni sugli effetti di alcune malattie sulla salute orale sono disponibili consultando le risorse del Centro di Igiene Orale Colgate.

In conclusione, per avere denti sani e forti occorre adottare una corretta igiene orale, seguire una dieta equilibrata e sottoporsi regolarmente a visite odontoiatriche.

Questo articolo vuole promuovere la comprensione e la conoscenza di argomenti generali relativi alla salute orale. Non è destinato a sostituire la consulenza, la diagnosi o il trattamento di un professionista. Chiedi sempre il parere del tuo dentista, o di un operatore sanitario qualificato, per qualsiasi domanda tu possa avere riguardante una condizione medica o un trattamento.

Altri articoli

Quali sono le diverse parti di un dente?

Ogni dente è formato da varie parti, elencate di seguito.

  • Smalto – La superficie più esterna e più dura del dente, nella quale è presente la quantità maggiore di tessuto mineralizzato di tutto il corpo umano. Lo smalto può venire danneggiato dalla carie a causa di una scarsa cura dentale e di una cattiva igiene orale.
  • Dentina – È lo strato sottostante lo smalto. Quando la carie penetra lo smalto dentale, attacca successivamente la dentina, nella quale sono presenti milioni di piccoli canali che conducono direttamente alla polpa dentaria.
  • Polpa – Tessuto molle presente nella parte centrale dei denti, in cui si trovano tessuti nervosi e vasi sanguigni. La carie che raggiunge la polpa dentaria può provocare dolori e potrebbe necessitare di una terapia canalare.