LA SICUREZZA DEL DENTIFRICIO COLGATE TOTAL® CON TRICLOSAN

Rispetto alla versione precedente con triclosan che va a sostituire, il nuovo Colgate Total contiene un ingrediente attivo diverso e dai benefici ancora maggiori. Colgate Total, sia nella nuova formula che in quella precedente, e tutti i nostri prodotti sono immessi sul mercato dopo rigorose valutazioni della loro sicurezza. Inoltre, Colgate riconosce l'importanza della continuità della ricerca scientifica. Conduciamo e commissioniamo ricerche, pubblichiamo articoli, analizziamo attentamente le informazioni di recente pubblicazione e continuiamo a prendere parte attivamente a convegni di esperti. Siamo convinti che le valutazioni scientifiche indipendenti in corso continueranno ad arricchire il consistente corpus di ricerche che dimostrano la sicurezza e l'efficacia della precedente formula di Colgate Total® con triclosan.

Valutazioni di sicurezza sull'uso del triclosan nei dentifrici condotte dalle agenzie di vigilanza in tutto il mondo

La Food and Drug Administration (FDA) statunitense, le più importanti agenzie di regolamentazione per la salute nel mondo e altre fonti indipendenti hanno valutato e confermato la sicurezza e l'efficacia dell'uso del triclosan nella precedente formula del dentifricio Colgate Total®.

La precedente versione di Colgate Total®, con il suo ingrediente attivo triclosan, è stata approvata come sicura ed efficace dalla FDA mediante il rigoroso procedimento di esame delle domande di autorizzazione all'immissione in commercio (NDA). Si tratta dello stesso processo adottato dalla FDA per l'approvazione dei farmaci soggetti a prescrizione e, per quanto riguarda la sua precedente formula, Colgate Total® è l'unico dentifricio ad esservi stato sottoposto. Il processo di approvazione NDA prevede una valutazione completa della sicurezza per gli esseri umani. Tutte le valutazioni dei nuovi farmaci implicano un'analisi degli studi non clinici relativi a diversi aspetti tossicologici, quali la cancerogenicità, gli effetti tossici sulla riproduzione e sullo sviluppo, il potenziale di irritazione per gli occhi e la pelle, nonché la tossicità a breve e a lungo termine. L'approvazione NDA della FDA prevede inoltre un monitoraggio e un aggiornamento continui ed è per questo che forniamo regolarmente aggiornamenti sulla sicurezza all'agenzia.

Scopri di più sugli ulteriori benefici offerti dal nuovo Colgate Total

Il 6 settembre 2016 la FDA ha pubblicato una norma definitiva sui comuni saponi antibatterici per le mani, entrata in vigore esattamente un anno dopo, che vieta l'uso del triclosan e di altri 18 agenti antibatterici. Secondo la FDA, i produttori di saponi non hanno fornito prove adeguate sulla sicurezza per l'uso di tali agenti in questi prodotti; l'agenzia non ha tuttavia stabilito che il triclosan nel sapone non sia sicuro. La norma della FDA relativa ai comuni saponi antibatterici per le mani non ha alcun effetto sull'approvazione NDA della precedente formula di Colgate Total®, che non ha subito variazioni.

Per ulteriori informazioni sull'approvazione delle domande di autorizzazione all'immissione in commercio di nuovi farmaci (NDA) da parte dell'FDA, clicca qui. Per saperne di più sul triclosan e sull'FDA, clicca qui.

Anche i comitati scientifici indipendenti della Commissione europea hanno più volte valutato la sicurezza del triclosan (il Comitato scientifico per i prodotti cosmetici e non alimentari nel 2002, il Comitato scientifico per i prodotti di consumo nel 2002 e nel 2006 e il Comitato scientifico per la sicurezza dei consumatori nel 2011). Tutti hanno concluso che l'uso del triclosan nei dentifrici in quantità pari allo 0,3%, il livello riscontrato nella formula originale del nostro dentifricio, è da considerarsi sicuro. Di conseguenza, un emendamento al Regolamento UE sui cosmetici dell'aprile 2014 ha confermato la possibilità di continuare a utilizzare il triclosan nei dentifrici cosmetici non oltre il livello approvato dello 0,3%.

Oltre alle valutazioni della FDA e della Commissione europea, le due autorità sanitarie UE che hanno valutato Colgate Total® con triclosan, la MHRA (Regno Unito) e l'HPRA (Irlanda), lo hanno entrambe approvato dichiarandolo un dentifricio medicinale sicuro ed efficace, così come hanno fatto le loro omologhe in Canada, Australia e Nuova Zelanda.

Continueremo a inviare studi scientifici agli enti di regolamentazione responsabili della salute pubblica in tutto il mondo e siamo convinti che le valutazioni scientifiche indipendenti in corso continueranno ad arricchire il consistente corpus di ricerche che dimostrano la sicurezza e l'efficacia della precedente formula di Colgate Total® con triclosan.