Colgate Oral and Dental Health Resource Center

Dentifrici innovativi per sorrisi più sani e più smaglianti.

Dentifrici

Per ogni tipo di sorriso, concepito per.

Spazzolini

I prodotti per bambini Colgate trasformano la pulizia dei denti in un divertimento e invogliano all'uso quotidiano.

Prodotti per i bambini

Nuova Formula Superiore per 12 ore di protezione da placca e batteri.

Collutori

Ogni sorriso è unico e ha bisogno di una cura diversa. Colgate ha una soluzione per ogni sorriso.

Per Bisogni specifici
Dimensione del Font

Chirurgia parodontale: Cosa devo sapere?

Il vostro dentista vi ha consigliato di rivolgervi allo specialista, il parodontologo. La malattia parodontale è un'infezione batterica che può colpire solo le gengive (gengivite) o si può estendere fino al parodonto che comprende anche altre parti più profonde del dente compreso l’osso alveolare (parodontite). . Può colpire uno o più denti. Secondo i dati dell'Istituto Nazionale della Salute, l'80% degli adulti negli Stati Uniti soffre di una forma di malattia parodontale. (1)

Come si è sviluppata la parodontite?
Anche nel caso della parodontite la causa primaria è la placca batterica chiamata anche biofilm Se la placca non viene rimossa quotidianamente si accumula sopratutto al livello del margine gengivale e i tessuti gengivali adiacenti si possono infiammare e ciò può portare allo sviluppo di una gengivite. Passare il filo interdentale una volta al giorno e lavare i denti con un dentifricio antibatterico due volte al giorno aiuta a prevenire la formazione di gengivite. La placca e i residui di cibo possono essere rimossi con sane abitudini di igiene orale per pulire la superficie dei denti ed eliminare la placca batterica che si forma sui margini gengivali. Deve essere chiaro da questa sezione che la gengivite è una forma reversibile e precoce di malattia gengivale che, se non curata, può degenerare fino alla parodontite, una grave malattia delle gengive Se la placca e i residui di cibo non vengono rimossi e non si adottano pratiche di igiene orale quotidiana, la gengivite peggiora, le gengive si infiammano ulteriormente e possono sanguinare. L'area tra il dente e il tessuto gengivale diventa un solco che può ingrandirsi fino a diventare una tasca parodontale, dove si può sviluppare la parodontite.

La formazione di una tasca parodontale è dovuta all'accumulo di placca batterica e possiamo avere oltre alla placca al di sopra della gengiva (placca sopragengivale) anche al di sotto (placca sottogengivale) . Una volta arrivati a questo punto, i rimedi domiciliari non sono più efficaci per rimuovere la placca. Se non viene eliminato da un dentista o un igienista, il biofilm batterico continuerà ad espandersi al di sotto del tessuto gengivale e infetterà la tasca parodontale. I batteri presenti nella placca producono dei sottoprodotti che causano la degradazione del tessuto molle e duro adiacente, formando una tasca sempre più profonda. Questo di tipo di parodontite avanzata può arrivare a infettare le radici dei denti e determinare l’assorbimento dell’osso. I denti si possono allentare e dare molto fastidio. A questo punto è necessaria la chirurgia gengivale. Il paziente viene sottoposto a una terapia iniziale in cui le tasche parodontali vengono trattate con procedimenti di scaling e root planning. L'igienista dentale utilizza uno strumento di scaling a ultrasuoni per rimuovere placca, tartaro e residui di cibo al di sotto del margine gengivale e uno strumento manuale per rendere la superficie del dente liscia e pulita. Per lo scaling e il root planing possono servire da due a quattro visite, a seconda del livello di sviluppo della malattia. Saranno consigliati al paziente accurati procedimenti di igiene orale per migliorare le abitudini di pulizia orale a casa.

Tipi di chirurgia gengivale

1. Lembo a riposizionamento : Se le tasche sono più profonde di 5mm, il parodontologo userà questo procedimento per ridurle. La maggior parte dei pazienti a cui è stata diagnosticata una parodontite da moderata a grave saranno soggetti a questo intervento. Il parodontologo taglia il tessuto gengivale per separarlo dal dente ed effettua una pulizia accurata e profonda con strumenti manuali e a ultrasuoni per rimuovere tartaro, placca e il biofilm al di sotto delle tasche.

2. Gengivectomia : Si ricorre a questo intervento per rimuovere tessuto gengivale in eccesso che può essere cresciuto sul dente, per fornire una migliore area per pulire i denti. Il parodontologo anestestizza il tessuto gengivale per tagliare ed eliminare il tessuto in eccesso.

3. Gengivoplastica : Si ricorre a questo tipo di intervento per motivi estetici, per dare una forma migliore al tessuto gengivale sano intorno al dente. Se si soffre di recessione gengivale nel punto in cui la gengiva è a contatto con il dente, può essere effettuata una gengivoplastica. Si preleva un innesto di tessuto dal palato, che viene poi suturato su entrambi i lati del dente la cui gengiva è recessa.

Dopo un'intervento di chirurgia gengivale, è importante che il parodontologo o l'igienista dentale vi informino sulla maniera corretta di pulire i denti e le gengive, con uno spazzolino e un dentifrico al fluoruro antimicrobico, filo interdentale e collutorio antibatterico. È altamente raccomandabile consultare il proprio parodontologo o dentista per avere maggiori informazioni su come prendersi cura del tessuto gengivale e dei denti dopo un intervento di chirurgia gengivale.

Bibliografia :
1. Informazioni provenienti da
www.nim.nih.gov/medlineplus/gumdisease.html.

© Copyright 2011 Colgate-Palmolive Company

Video Collegati

Guide Collegate

Quanto è fresco il tuo alito?

Quanto è fresco il tuo alito?

Quanto è fresco il tuo alito? Scoprilo visitando l'Istituto dell'Alito Fresco.

Prodotti Collegati

Max

Salute orale e malattie

ColgatePalmolive.it  |  Colgate.it  |  Legale/Privacy  |  Informativa sui cookie  |  Per Contattarci
Copyright © Colgate-Palmolive Company. Tutti i diritti sono riservati
Stai vedendo il sito internet italiano